Google+ Followers

martedì 15 dicembre 2015

Piccola sfida!

Qualche giorno fa ho lanciato una piccola sfida, 200 parole tema libero! Questo è un racconto che ho ricevuto, se volete partecipare siete ancora in tempo! Fra pochi giorni chiuderò il contest, ma vi aspetto!  Buona lettura e buon divertimento!






Autore: Alberto Bianchini


Basta! Questa è già la terza volta quest'anno che mi arrivano nel culo disfandomi la macchina! Scendo che sono il diavolo in persona: questo vecchio deficiente ma che cazzo ci fa in giro? Come cazzo ti viene in mente di fiondarmi la macchina cristosanto?! Ma ti rendi conto che tu rappresenti quella categoria di persone che dovrebbero starsene chiusi in casa invece che andare per il mondo a distruggere la vita alla gente? Cosa pensi di dimostrare? Hai ottant'anni e te ne stai ancora aggrappato al volante dei questa ridicola bagnarola di ferro che altro non può fare se non demolire la macchina a me! Ehhh è inutile che cerchi di giustificarti! Devi stare ZITTO! Non devi parlare! Devi solo pagare pagare a pagare perché ne ho pieni i coglioni di quelli come te! No no no, non ci provare nemmeno! Hai torto marcio e quello che puoi fare è solo fare di sì con la testa quando ti dico che DEVI PAGARE! Si, certo! Ora ci manca solo la sceneggiata! Dài piantala vecchio balordo! Non ci casco! Hey, ti ho detto di smetterla...dai, non è divertente! Eh allora? Che intendi fare? Hey, mi senti? Signore, signore?? OH MIO DIO!!!