Google+ Followers

mercoledì 20 dicembre 2017

Un Natale d'artista...

Il Natale per me è sempre stato un momento magico in cui mi sembrava che tutto potesse prendere forma... Amo vedere l'espressione stupita di chi apre ciò che pensato di regalare... Regalare è un atto di amore in tutte le sue sfaccettature, è un atto di generosità. Amo pensare a cosa donare a qualcuno che rispetto e per il quale provo un sentimento di affetto, credo sia molto bello preparare un pacchetto, un'idea, cercare di capire cosa possa andar bene per l'uno o per l'altro... Tuttavia negli ultimi anni questa magia si è un po' dissolta nelle pieghe di un tempo inclemente che non dona nulla se non sacrificio e forse una dose di resilienza per poter andare avanti... Tuttavia la luce che è dentro di me non smetterà mai di brillare, ci sono ricordi che non dimenticherò mai e tanti altri ancora devono avvenire...

Uno di questi riguarda un concerto al quale ho assistito proprio in questi giorni, per la prima volta in vita mia non volevo che finisse, non volevo che l'artista smettesse di cantare... L'ho ammirata e ho pensato che avrei voluto un'amica così tanto tenace e ostinata nel fare un mestiere non semplice, ma bellissimo... Non è facile lavorare con artisti di fama internazionale e poi cantare comunque in un locale dove a volte ci sono persone che non ascoltano, che non vedono la luce dell'artista... Però per me quel giorno è stato come Natale, mi sono sentita parte di qualcosa e ho visto la gioia negli occhi di una ragazza semplice che mi ha dato il suo cd stupita del fatto che io lo desiderassi... che mi ha ringraziata con aria felice per essere stata lì ad ascoltare le sue canzoni.. e che mi ha abbracciata senza avvicinarsi e senza conoscermi...Questa artista si chiama AmbraMarie... Un ultimo grazie va a Davide, il mio artista preferito...